Italy

Italy

ASSOCIAZIONE ISOFIA

La denominazione di “ISOFIA” (International Solidarity Of Free Information & Art) designa un’associazione internazionale confessionalmente e politicamente neutra, senza scopo di lucro, costituita secondo l’articolo 60 e seguenti del codice civile svizzero.

Scopi della Associazione

L’associazione internazionale, senza fini di lucro, ha i seguenti scopi:

1 – fornire e scambiare solidalmente ogni tipo di libere informazione, conoscenza ed arte che mirano alla verità, autenticità e consapevolezza per promuovere l’espressione di tutte le potenzialità e la totale libertà dell’essere, come entità autodeterminata in quanto corpo-anima-spirito, eterna essenza, in accordo con la natura, la biodiversità e l’ecosistema.

2 – collegare gruppi nazionali e internazionali che collaborano tra loro in solidarietà ed etica al fine di realizzare progetti di piccolo, medio e lungo termine che sviluppino il senso di responsabilità e protezione di ogni donna e uomo e innanzitutto dei bambini, pietra miliare della nostra società, e di conseguenza progetti che favoriscano l’educazione, la consapevolezza, il benessere, la creatività, la realizzazione di sé e l’armonia della comunità a cui appartengono.

3 – diventare un riferimento nazionale e internazionale in quanto custode dei semi della natura, della coscienza e della conoscenza in tutti i gli aspetti che costituiscono la fibra e la memoria individuale e spirituale dell’unicità di ogni donna e uomo, l’Io, e ricamarlo nel tessuto sociale e spirituale di ogni comunità del mondo, il Noi. Tutto questo in relazione ai seguenti ambiti non separati, ma gli uni al servizio degli altri, che si sostengono così come si manifesta il modello circolare dell’ecosistema: musica, ecologia, agricoltura, alimentazione, educazione, architettura, medicina, scienza, economia, giustizia, cultura, danza e non per ultima l’arte.

4 – riconnettersi con il valore umano legato intimamente alla natura, al cosmo e a tutti i suoi esseri viventi per sostenere insieme, in permanenza, per e con i nostri figli un mondo autentico e non violento, che rispetti la meraviglia della creazione, basato sull’autodeterminazione, percezione, responsabilità, allegria, potere decisionale, amore e gioia di vivere, così come basato sul diritto ad essere educati senza competizione e senza essere più predatori ma coocreatori informati e coinvolti nello sviluppo di ciò che lasciamo per le generazioni a venire.

5 – organizzare per realizzare gli scopi elencati: poli energetici esperienziali, attraverso centri di studio e attività sinergetiche, ludiche e professionalizzanti; corsi individuali e collettivi, seminari, laboratori di ricerca, laboratori artigianali, laboratori artistici, incontri, tavole rotonde, simposi, convegni; intercambi multilaterali, eventi anche gastronomici, concerti, danze, mostre d’arte, congressi, feste e festival per la comunità locale e internazionale al fine di coinvolgere bambini, giovani, adulti, anziani, uomini e donne di tutte le culture, integrando la saggezza più autentica della tradizione ad una proiezione ed evoluzione verso il futuro, in una visione olistica della vita nel rispetto del pianeta Terra, dei diritti umani e della libertà.